Schopenhauer e Peppa Pig

Testo di: Lucia Senesi

Forse non avete capito: ieri sera le mie amiche, che sono personcine molto poco raccomandabili, hanno apposto un adesivo di Peppa Pig sul mio libro di Arthur (Schopenhauer) e mi hanno trasportata, letteralmente di forza, ad una festa. Sono traumi.

 

Peppa

 

Comunque sì: ho terminato la Fenomenologia e ho iniziato Il mondo come volontà e rappresentazione. Il prossimo post sarà, naturalmente, dedicato a questo tema; non appena rientrerò in possesso delle mie capacità psicofisiche.

Nel frattempo se voleste manifestarmi la vostra solidarietà, ve ne sarei grata. Buon giorno e buon primo maggio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...