L’uomo moderno secondo Camus

Post di: Lucia Senesi

So che avrei dovuto parlare di Schopenhauer, ma poi, Camus ha avuto la meglio.

 

Camus

Albert Camus, La caduta

Annunci

3 comments

  1. si non c’è che dire, lapidario e diretto, insopportabilmente realistico. infatti mi è bastata “la peste” per decidere che non era il caso di alimentare con letture così devastanti il mio umor nero..d’altronde non ce n’è bisogno, basta che incontri il nostro secondogenito che faccio subito i conti con una sventagliata, è proprio il caso di dirlo, di probabilmente inconsapevole spirito dei tempi emanato da camus. ora mi vado a leggere qualcosa di biografico per capire le eventuali affinità. grazie lucy

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...