La realtà è multiforme, non c’è niente da fare.

Testo di: Lucia Senesi

 

 

Cap. I

Interrogate mia nonna sui tedeschi in tempo di guerra, vi risponderà – oh! Dei giovani tanto a modo! In quegli altri paesi s’era sentito che i tedeschi stupravano le donne e ammazzavano la gente, ma quelli che stavano da noi certamente no. Stavano nel campo di fronte a casa nostra. Non c’hanno mai chiesto niente. Noi si pativa a vederli sempre lì, allora gli si portava un pezzettin di pane, o di carne. E loro se potevano contraccambiavano. A me mi fa ridere la gente che dice: la guerra, la guerra! Ma quelli erano ragazzi, che c’entravano? Erano dei disgraziati come noi. –

 

Cap. II

– Don Natale, mi perdoni, posso farle una domanda? Ma non le sembra un po’ ipocrita da parte di noi cristiani fare la morale ai musulmani per la storia del velo? Alla fine anche le nostre donne, un tempo, lo portavano.

– Sai che l’ho sempre pensato anch’io? Sai che diceva San Paolo? Le donne tacciano e si coprano il capo.

– Che non mi sembra molto bella, come cosa…

– Non ti sembra molto bella perché voi con la vostra emancipazione siete riuscite a strumentalizzare tutto! Anche la religione, come fosse affar vostro…

– Mi perdoni, ma che c’è da strumentalizzare? Mi sembra tutto molto chiaro…

– Ah, non ne dubito! Visto come fate? Fate le domande e avete già deciso qual è la risposta, senza il minimo bisogno di ascoltare. Tanto avete ragione voi! Siete moderne, il mondo è vostro! Forza, leggi, traduci. Sentiamo!

– Deìndĕ…

– Macché Deìndĕ! Dĕindĕ, si dice, dĕindĕ! Eri bravissima a latino, ti sei dimenticata tutto! Sai perché le donne che credono in Dio devono tacere? Non perché lo dice Dio o San Paolo, ma per una precisa scelta. Lo sai te che è una scelta? Le donne che scelgono di avere fede, scelgono la via della grazia e dell’umiltà, scelgono di annullarsi di fronte a Dio. Perché la religione è un mistero. Questo voi moderni non lo capirete mai. Voi negate Dio per affermare l’Uomo… che è quanto a dire voi stessi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...